Quando si paga

- Acconto spese vive della parte istante per l’avvio della mediazione

La somma da pagare inizialmente  e le modalità di pagamento variano a secondo del valore della domanda

  • La parte versa Euro 48,40 oltre spese vive pari a circa  €.5= per raccomandata 

Nessun ulteriore importo sarà dovuto da parte istante a Studilegali.it se la tua controparte NON accetta la mediazione e non si presenta o, se all’esito dell’incontro preliminare non sussistono i presupposti per dare seguito ad altri incontri.

 Cosa succede se la tua controparte ACCETTA la mediazione e si presenta?

In questa ipotesi riceverai la nostra comunicazione di adesione della tua controparte e dovrai  versare  il conguaglio della quota da te dovuta a titolo di indennità di mediazione (viene dedotto l’acconto  già  da te versato al momento in cui hai introdotto la domanda) SOLO nel caso in cui la mediazione prosegua oltre all’incontro preliminare.

Il conguaglio lo puoi fare:

1) a saldo (pari al 100% della indennità di mediazione  solo a mezzo bonifico);

2) Come acconto del 50%  della indennità di mediazione (con pagamento on line od a mezzo bonifico).

Quanto e quando deve pagare la parte chiamata alla mediazione?

Premesso che la parte istante e la parte chiamata alla mediazione versano lo stesso importo, c’è da precisare che per la parte CHIAMATA  alla mediazione, le spese di avvio comprendono le spese di segreteria che devono essere versate al momento della  adesione al procedimento.

Avvia ora la tua mediazione