Avvia la mediazione

1° PASSO

Scegli la materia per la quale attivi la tua mediazione e scarica la domanda.

Istanza di una sola parte    Istanza Congiunta
Affitto di azienda Affitto di azienda
Comodato Comodato
Condominio Condominio
Contratti assicurativi Contratti assicurativi
Contratti bancari Contratti bancari
Contratti finanziari Contratti finanziari
Diritti reali (proprietà, servitù, ecc.) Diritti reali (proprietà, servitù, ecc.)
Divisione Divisione
Locazione Locazione
Patti di famiglia Patti di famiglia
Risarcimento del danno derivante da responsabilità medica Risarcimento del danno derivante da responsabilità medica
Risarcimento del danno da sinistro stradale
Risarcimento del danno da sinistro stradale
Risarcimento del danno derivante da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità Risarcimento del danno derivante da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità
Domanda di mediazione delegata dal Giudice.  Domanda di mediazione delegata dal Giudice.
Domanda generica per tutte le mediazioni
        MEDIAZIONE  VOLONTARIA                                          Tutte le altre materie

 

Scarica  questo modulo aggiuntivo da mettere insieme alla domanda di mediazione  nel caso di  pluralità di richiedenti o convocati.

Se hai diritto alla mediazione con il gratuito patrocinio scarica questa domanda La compilazione della domanda è estremamente rapida e facile. In ogni caso se necessiti di ulteriori spiegazioni clicca qui.

2° PASSO DELLA PARTE ISTANTE

Al momento della presentazione della domanda,  la parte istante dovrà versare €.48,40= comprensivo di IVA per diritti di segreteria oltre spese vive pari ad €.6 per ogni raccomandata A/R.

Dopo aver inoltrato la domanda, Studilegali.it ti invierà una email con l’ammontare esatto della somma da corrispondere che varia a secondo del numero delle parti a cui Studilegali.it deve inviare la comunicazione

N.B.Solo dopo il pagamento la domanda potrà essere avviata.

Se vuoi sapere l’esatto ammontare prima di provvedere all’invio delladomanda di mediazione  scrivi a info@pec.studilegali.it indicando il numero delle parti che si chiamano in mediazione 

Se la  controparte NON accetta la mediazione, NESSUN ulteriore importo sarà dovuto da parte istante a Studilegali.it.

Le spese di notifica nella procedura di mediazione, documentate e non imponibili, sono a carico delle parti.

È possibile effettuare i pagamenti con le modalità che preferisci: bonifico bancariocarta di credito on line, paypal.

3° PASSO DELLA PARTE ISTANTE

Spedisci la domanda di mediazione mediante:

  • Posta elettronica certificata, sottoscritta mediante firma elettronica info@pec.studilegali.it.      
  • Fax al seguente numero 099.4000903.
  •  Raccomandata con avviso di ricevimento alla Sede amministrativa: 74121 Taranto, viale Virgilio n.150
Unitamente all’istanza deve essere allegata:

1 – copia del documento valido di identità;
2- mandato a conciliare (obbligatorio se presente sostituto) ed altri eventuali documenti.;

Per ulteriori informazioni sul procedimento di mediazione consulta il regolamento di procedura